Finissage della seconda Biennale Nazionale dei Licei Artistici
4 Giugno
10:30
WEGIL
Largo Ascianghi, 5
Roma, RM 00153 Italia
+ Google Map:

Lunedi 4 Giugno presso lo Spazio WEGIL in Largo Ascianghi, 5 a Roma avrà luogo la cerimonia di chiusura della Seconda Biennale Nazionale dei Licei Artistici, promossa da “ReNaLiArt”, la Rete Nazionale dei Licei Artistici e finanziata dalla direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del Sistema nazionale di istruzione del Miur.
Questa manifestazione è nata con l’intento di coinvolgere, stimolare e valorizzare le energie creative degli studendi Licei artistici italiani.

La Biennale dei Licei Artistici Italiani è un importante incubatore di creatività e di innovazione, uno spazio di interazione e partecipazione che ha lo scopo di aiutare i giovani a capire la società e la cultura contemporanee. Si può parlare di un vero festival, dove l’arte rappresenta il mezzo per vivere e diffondere la cultura, con la forza della bellezza e della conoscenza.

Tema di questa seconda edizione è stato il viaggio, alla luce del pensiero di Marcel Proust: L’unico vero viaggio (…) sarebbe non andare verso nuovi paesaggi, ma avere altri occhi, vedere l’universo con gli occhi di un altro, di cento altri, vedere i cento universi che ciascuno vede, che ciascuno è.

La mostra-concorso ha visto la partecipazione di 200 opere, tutte connotate da una notevole qualità artistica e da un grande impegno, provenienti da 150 Licei Artistici sparsi sull’intero territorio nazionale.

I giovani studenti, sotto la guida dei docenti, hanno toccato con le loro opere i temi del movimento, del vagabondare, dello spostamento, seguendo percorsi fisici e mentali, cimentandosi con ogni tipo di tecnica che potesse dare forma alla loro creatività.
Dipinti, fotografie, computer grafica, video, installazioni e anche un vagone di treno interamente ricostruito e dedicato al viaggio più drammatico: quello verso i campi di concentramento.

Le opere dei partecipanti alla mostra sono state ospitate a WEGIL, un contenitore d’eccezione, carico di memorie storiche e hanno invaso gli spazi con la loro esuberanza, il loro anticonformismo, le loro ingenuità, le loro furbizie, il loro slancio, dimostrando tutta l’importanza dell’arte contemporanea nel panorama culturale odierno, come ha spiegato Mariagrazia Dardanelli, Presidente della Rete Nazionale dei Licei Artistici.

WEGIL è lo spazio multifunzionale e polivalente nel cuore del rione Transtevere a Roma riaperto dalla Regione Lazio e gestito dalla società regionale LAZIOcrea.

Programma del finissage della Seconda Biennale dei Licei Artistici

10,30 Saluti istituzionali
Nicola Zingaretti – Presidente Regione Lazio
Maria Assunta Palemo – Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione MIUR
Flaminia Giorda – Dirigente tecnico DGOSV – MIUR
Maria Grazia Dardanelli – Presidente ReNaLiArt

Consegna del premio WEGIL

Sfilata di moda a cura del Liceo Enzo Rossi di Roma

12,00 Conclusioni

Carmela Palumbo – Capo Dipartimento DPPR – MIUR

Proiezione del Video “MaraveeMind – Meravigliosamente” del Liceo Artistico Statale “Giovanni Sello” di Udine- 2° Premio della Giuria

Presentazione del Catalogo edito da Gangemi Editore a cura di Danelia De Angelis e Valerio Palmieri

Presentazione del Progetto Mani che Parlano
Proiezione video a cura del Liceo Artistico G. Cantalamessa di Macerata

Chiusura Biennale Licei Artistici

 

4 Giugno
10:30
WEGIL
Largo Ascianghi, 5
Roma, RM 00153 Italia
+ Google Map: